RINNOVO RSU IL PROSSIMO 5-6-7 APRILE 2022. SCEGLI CISL FP, IL NOSTRO MOMENTO E’ ADESSO!

/ Febbraio 15, 2022/ RSU 2018

“L’Accordo Collettivo Quadro per la costituzione delle rappresentanze sindacali unitarie per il personale dei comparti delle Pubbliche amministrazioni e per la definizione del relativo regolamento elettorale” del 7 agosto 1998, è la normativa di riferimento per la costituzione delle RSU nell’ambito del lavoro pubblico.

RSU è una sigla che significa “Rappresentanza Sindacale Unitaria”. L’RSU è un organismo, presente nei luoghi di lavoro a rappresentanza dei diritti di tutte le lavoratrici e di tutti i lavoratori, formato da almeno tre membri eletti. Tutti hanno diritto di candidatura e di voto, anche coloro i quali non risultano iscritti ad alcuna sigla sindacale.

Le donne e gli uomini eletti, rappresentano le necessità delle lavoratrici e dei lavoratori e controllano l’applicazione dei Contratti Collettivi di riferimento. Rimangono in carica per 3 anni, al termine dei quali decadono automaticamente in vista di nuove elezioni.

Le prossime Rsu nel Pubblico Impiego si terranno nei giorni 5-6-7 aprile 2022. Lo hanno deciso, in data 7 dicembre 2021, alle ore 16:00, l’ARAN e le Confederazioni sindacali rappresentative nei comparti di contrattazione, sottoscrivendo il “Protocollo per la definizione delle votazioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie del personale dei comparti”.

Con la chiusura dei seggi, l’8 aprile avverrà lo scrutinio. Dall’8 al 14 aprile 2022, saranno affissi i risultati elettorali da parte della Commissione.