25 marzo 2016

Rsu Poliambulanza, alla Cisl Funzione Pubblica il doppio dei voti rispetto agli iscritti

l'ingresso della poliambulanza

I lavoratori della Poliambulanza di Brescia hanno votato nei giorni scorsi le loro Rsu. Complessivamente i rappresentanti sindacali da eleggere erano 14 e lo spoglio li ha così determinati: 6 seggi alla Fp Cgil, 5 seggi alla Cisl Funzione Pubblica, 3 seggi alla Uil Fpl.

L’impegno dei nostri delegati e della nostra organizzazione – scrive in un breve comunicato la Segreteria provinciale della Cisl Funzione Pubblica – sono stati ampiamente premiati. La lista Cisl ha raccolto più del doppio dei suoi associati in Poliambulanza, mentre la Cgil non è andata oltre la conferma dei voti dei suoi iscritti”.

“C’è dunque più di un motivo di soddisfazione – conclude Franco Berardi, segretario generale della Cisl Funzione Pubblica bresciana – che si tradurrà da subito in un costante atteggiamento di ascolto, confronto, informazione e dialogo con i lavoratori. Con una scadenza immediata che vogliamo cogliere con determinazione: la mobilitazione per il rinnovo del contratto di lavoro che vedrà da Brescia una partecipazione convinta alla manifestazione regionale del 7 aprile a Milano”.

Share

Etichette: , ,

26 gennaio 2016

CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO: ASSEMBLEA SINDACALE IL 28 GENNAIO 2016

CCIAIl 28 gennaio 2016 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso la sala conferenze della Camera di Commercio di Milano, si terrà l’assemblea di tutti i lavoratori pubblici e privati del sistema camerale milanese, in contemporanea alle altre CCIAA lombarde e al livello nazionale, per ribadire il proprio no allo smantellamento del sistema camerale, allo stop dei servizi dedicati alle imprese e ad una spending rewiew delle camere di commercio a carico dei soli dipendenti. L’Assemblea, convocata unitariamente dalle RSU e dalle organizzazioni sindacali CGIL CISL UIL della Funzione Pubblica, sarà l’opportunità per i lavoratori del sistema camerale di manifestare la propria indignazione per l’assurdo spreco di competenze e professionalità cui la riforma condurrebbe ed esprimere preoccupazione per il proprio destino lavorativo. Un modo per far comprendere al Governo che la Pubblica Amministrazione non costituisce solo fonte di spreco o sperpero di denaro pubblico e per chiedere agli operatori economici, alle imprese, ai cittadini di condividere la battaglia per la difesa di un ente che funziona.

Leggi la cartolina slogan CCIA_25gen2016

Leggi il volantino_CCIA 25gen2016

Share

Etichette: , , ,

18 febbraio 2015

FORMAZIONE PROFESSIONALE PUBBLICA: IL 19 FEBBRAIO PRESIDIO PER PROTESTARE CONTRO I TAGLI DELLA REGIONE

com unit milano presidioGiovedì 19 febbraio, dalle ore 14 alle ore 16, si terrà un presidio unitario FP CGIL–FP CISL– UIL FPL della Lombardia in via F. Filzi 22 a Milano, di fronte a Palazzo Pirelli.

L’iniziativa è organizzata:
– per protestare contro i tagli alle Aziende di Formazione dipendenti dalle Province e dalla Città Metropolitana;
– contro la violazione, da parte di Regione Lombardia, del Protocollo d’intesa, siglato il 10 ottobre 2001 con le RSU e le Organizzazioni Sindacali, sui “Criteri per il trasferimento del personale che esercita attività in materia di Formazione Professionale”;
– per chiedere che il tema della Formazione Professionale delegata dalla Regione Lombardia alle Province e alla Città Metropolitana venga discusso al tavolo dell’Osservatorio Regionale sui nuovi assetti istituzionali come previsto dalla L. 56/2014.
Il presidio è motivato dalle mancate risposte della Regione Lombardia alle numerose richieste in tal senso inviate dalle Organizzazioni Sindacali.

In allegato:  150217-comunicato stampa-unitario-presidio-cfp

Share

Etichette: , , , , , ,

4 novembre 2014

Mercoledì 5 novembre presidio-assemblea in via Vivaio ore 9.30

Palazzo IsimbardiIn occasione della prossima Conferenza Metropolitana convocata per mercoledì 5 novembre alle ore 9.30 presso la Sala Consiliare di Via Vivaio 1, la CISL insieme alle altre organizzazioni sindacali e alle RSU saranno presenti con una consistente e qualificata delegazione sindacale per ribadire a tutti i Sindaci presenti ed al Consiglio della Città Metropolitana la necessità di attivare immediatamente “una cabina di regia” per definire il futuro dei servizi della Provincia di Milano e dei suoi dipendenti.

Share

Etichette: , , , , ,

23 ottobre 2014

Comune di Milano: subito l’incontro col Sindaco o stato di agitazione

iPhone Image 6DE5BEL’assemblea generale dei lavoratori del Comune di Milano di oggi ha visto la partecipazione di oltre tremila persone. La sala messa a disposizione non conteneva tutti i partecipanti e quindi le lavoratrici e i lavoratori hanno deciso di spostarsi in Piazza della Scala davanti a Palazzo Marino.

“Abbiamo chiesto di incontrare il Sindaco Pisapia – afferma Mauro Ongaro Segretario Generale della Cisl FP Milano Metropoli – che ha ritenuto più opportuno rimanere all’inaugurazione dell’anno accademico piuttosto che incontrare i lavoratori del Comune di Milano.” [...]

Share

Etichette: , , , ,