2 ottobre 2018

Mobilitazione nazionale dei lavoratori dei beni culturali

Mobilitazione nazionale dei lavoratori dei beni culturali

Giornata di mobilitazione nazionale mercoledì 3 ottobre per i dipendenti del Ministero dei Beni Culturali. A Brescia e provincia sono state indette assemblee in tutti i luoghi di lavoro.
I lavoratori protestano per la gestione della sicurezza sul lavoro negli Uffici del Ministero e in segno di solidarietà per i colleghi morti all’Archivio di Stato di Arezzo lo scorso 20 settembre.

“Sarà un momento di riflessione in memoria dei colleghi – si legge in un comunicato stampa unitario – ma anche un momento di “protesta” e di richiesta all’Amministrazione affinché si affronti in modo strutturale ed organico il problema della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro: serve un piano imponente di messa in sicurezza del patrimonio, dei lavoratori e dei cittadini. I recenti drammatici eventi infortunistici richiedono un impegno straordinario e uno sforzo comune da parte di tutti i soggetti sociali ed istituzionali per garantire la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, anche in quegli ambiti, come la Pubblica Amministrazione, dove si è portati a pensare che non verifichino infortuni gravi e mortali”.

Share