13 febbraio 2018

In 20mila al voto per le Rsu del pubblico impiego (sanità, enti locali, funzioni centrali)

Sono circa 20mila i lavoratori pubblici bresciani che il 17, 18 e 19 aprile saranno chiamati a votare per il rinnovo delle Rappresentanze Sindacali Unitarie.

Il dato è stato comunicato oggi dalle Segreterie provinciali di Cisl Funzione Pubblica, Fp Cgil e Uilpa che lo hanno anche dettagliato: 12.000 sono i lavoratori del settore sanitario; 6.000 i dipendenti di Comuni, Provincia, Comunità montane, Camera di commercio e altri enti del territorio; 2.000 i lavoratori di funzioni statali o parastatali (Inps, Inail, Agenzia delle Entrate, Dogane, Monopoli, Ispettorato Nazionale del Lavoro, Pra).

Le liste elettorali saranno presentate entro il 9 marzo.

Share