19 gennaio 2018

Lavoratori pubblici, scatto contrattuale di 85 euro a marzo; mediamente 492 euro di arretrati

Via libera del Governo all’accordo sul contratto degli statali. Il Consiglio dei Ministri ha formalmente recepito l’intesa sottoscritta il 23 dicembre tra sindacati e Aran. Per l’operatività resta un passaggio: ilvaglio della Corte dei Conti. Se l’iter di verifica non subirà intoppi lo scatto contrattuale di 85 euro medi partirebbe da marzo. Ci sono poi gli arretrati, mediamente 492 euro (370 per la fascia più bassa, 712 per quella più alta).

Share