14 novembre 2017

ATS Milano Metropoli: firmato accordo sui fondi contrattuali, produttività collettiva e progressione orizzontale

firmaLo scorso venerdì 10 novembre 2017 e’ stato firmato l’accordo sui fondi contrattuali,  produttività collettiva e progressione orizzontale per i lavoratori della ATS Milano città Metropolitana
Dopo un anno di lavoro della RSU, che ha sempre visto la componente CISL presente e propositiva nella ricostruzione rigorosa dei fondi, l’applicazione dell’accordo  garantirà :
1.  il passaggio di fascia a tutti gli aventi diritto,  compresi i transitati alle ASST,ne beneficeranno  oltre 500 persone;
2.  l’aumento della produttività collettiva per oltre 700 lavoratori.

La nostra firma non è stata accompagnata da note di entusiasmo in quanto non si è realizzato uno dei presupposti dell’accordo regionale siglato il 1 giugno, vale a dire l’armonizzazione verso l’alto del  salario accessorio dei lavoratori provenienti dalle tre ASL disciolte; abbiamo firmato per garantire l’acquisizione dei benefici economici sopra descritti.

L’accordo, in allegato nella sua versione originale, vale per il solo 2017 e prevede anche una salvaguardia per i lavoratori che possono avere perdite economiche attraverso l’utilizzo dei residui a consuntivo.

Share

Volantone sorpresa CCNL SAN
 Il tuo patronato INAS
 
√ CONCILIAZIONE TEMPI  VITA E  LAVORO