26 aprile 2017

Richiedei, interrogazione Pd: basta spot! Si pensi al presidio ospedaliero territoriale

I consiglieri regionali del Partito democratico vogliono sapere dalla Giunta regionale “per quali motivi non è ancora stato formulato in questi mesi un disegno progettuale di valorizzazione del patrimonio professionale, strutturale estrumentale della Fondazione Richiedei di Gussago”. Una richiesta perentoria contenuta in una interrogazione che ha come primo firmatario il bresciano Gian Antonio Girelli, attraverso la quale il Pd mette in luce le contraddizioni dei tanti annunci in cui si è prodigata la Giunta e dell’assenza di fatti concreti.

I consiglieri regionali del Pd ribadiscono che per salvare la Fondazione Richiedei e i suoi servizi socio-sanitari non servono annunci elettorali o interventi-spot (così giudicano la sperimentazione promossa dall’Ast). Occorre ben altro, e il Pd lo dice chiaramente: la struttura di Gussago deve diventare sede di uno dei nuovi servizi previsti dalla riforma della sanità regionale, il Pot – Presidio ospedaliero territoriale, da realizzare in sinergia con gli Spedali Civili.

Share