14 aprile 2017

AREU CUR NUE 112: STABILIZZAZIONE DI CIRCA 200 PRECARI

bannerSfondo11E’ terminato con successo l’incontro tenutosi in data 13 aprile 2017 tra AREU e le organizzazioni sindacali FP CGIL, CISL FP e RSU, a  seguito della DGR di Regione Lombardia del 27/03/2017  in ordine al servizio “NUMERO UNICO DI EMERGENZA EUROPEO 112” di Regione Lombardia e relativo alle assunzioni a tempo indetermianto presso AREU.

Le parti hanno convenuto che i tempi determinati presso le CUR del NUE 112 delle centrali di Milano, Varese e Brescia (177 dipendenti)  saranno assunti tramite procedura dei centri per l’impiego e pertanto non saranno avviate procedure concorsuali; grazie alla procedure che saranno attivate da Areu in base all’ art. 16 della L. 56/87  si è cercato di garantire 2 obiettivi essenziali: la ” stabilizzazione” dei tempi determinati in indeterminati evitare iter concorsuali (selezione tramite colloquio) che porterebbero un numero elevato di partecipanti e non la garanzia di stabilizzare i presenti ( tutto l’iter sarà’ esplicitato con successiva comunicazione). Per i SIREG saranno previsti bandi di mobilità’ relativi alla cat. BS.

Le Organizzazioni sindacali esprimono la loro soddisfazione per il risultato ottenuto in sinergia con Areu e rivolgono il loro ringraziamento a tutti gli operatori delle 3 centrali NUE di Milano, Varese e Brescia che con il loro prezioso lavoro tutti i giorni contribuiscono alla crescita del sistema Lombardo.

Leggi il COMUNICATO STAMPA FP CGIL CISL FP AREU 130417 2

Share

RSS Feed Widget
TERRITORI
FORMAZIONE
SERVIZIO CIVILE


ARCHIVIO ARTICOLI: