16 giugno 2015

San Raffaele: amarezza e stupore

San Raffaele Ospedale-2 (1)

“Apprendiamo dalla stampa le notizie circa una ipotetica truffa espletata dalle direzioni sanitarie ed amministrative dell’ospedale San Raffaele e non possiamo che esprimere la nostra amarezza e il nostro stupore (se le ipotesi di reato fossero accertate)”.

“Da circa due anni e mezzo il personale dipendente ha fatto notevoli sacrifici per contribuire al risanamento di bilancio, tanto che si è riusciti a sottoscrivere per il 2015 un accordo tendente a riequilibrare i salari rispetto al 2012. Auspichiamo che la situazione sia chiarita quanto prima per il buon nome dell’Ospedale e di conseguenza per i dipendenti del San Raffaele”.

Il Segretario Generale CISL Fp Milano Metropoli Mauro Ongaro
Il Segretario Comparto Sanità CISL Fp Milano Metropoli Angelo Sangiovanni Angelo

Leggi il Comunicato Stampa su San Raffaele

Share