30 settembre 2019

PRIMA DI TUTTO SICUREZZA SUL LAVORO: ANCHE LA CISL FP AL PRESIDIO UNITARIO REGIONALE SOTTO REGIONE LOMBARDIA

a2d4bc31-a45b-4ae1-831c-874355306977Anche una delegazione della Cisl Funzione Pubblica Lombardia presente questa mattina al presidio unitario regionale organizzato da CGIL, CISL e UIL della Lombardia dalle 10 alle 12 sotto Palazzo Lombardia per chiedere con forza “Prima di tutto la sicurezza sul lavoro!”.

Dopo i diversi episodi drammatici verificatesi anche sul nostro territorio regionale nell’ultimo periodo, le OO.SS. in modo compatto hanno sollecitano una risposta “tempestiva ed efficace” delle istituzioni e una forte presa di posizione, oltre che interventi concreti, da parte dei titolari d’impresa, in quanto soggetti obbligati a garantire, l’applicazione delle norme antinfortunistiche e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

“Prima di tutto la sicurezza sul lavoro”, questa la richiesta delle organizzazioni sindacali realizzabile attraverso il rafforzamento dei servizi ispettivi e il piano straordinario dei controlli , attraverso l’incremento del personale e la copertura al 100% del turn-over della dirigenza e dei tecnici e assistenti sanitari; con il rinnovo il Piano salute e sicurezza 2019-2023 e l’aggiornamento del piano regionale amianto.

 50ad0c79-3227-4d1b-a37b-acd6f716b944  e5610b32-a5cc-4254-a91e-fdeb95a1713a  176284d1-42b7-45e0-af12-ad91d9475d04  cdcbceb3-7e9b-419a-9317-1a0e2af288ee
Share

RSS Feed Widget
TERRITORI
FORMAZIONE
SERVIZIO CIVILE


ARCHIVIO ARTICOLI: