12 aprile 2019

CASA DI RIPOSO MILANESI-FROSI DI TRIGOLO DENUNCIATA DOPO LA CADUTA DI UN’ANZIANA

Casa di Riposo TrigoloLa Casa di riposo Milanesi- Frosi di Trigolo è stata denunciata dalla famiglia di un’anziana ospite, caduta da una rampa di scale all’interno della struttura procurandosi varie ferite. Dopo l’accaduto si sono infatti rivolti alle Forze dell’ Ordine della zona affinchè siano  accertate se vi sono state responsabilità da parte dell’ Ente. Al momento si sta indagando sul perché la donna si trovasse in quell’ area dell’ Istituto e l’episodio è stato inoltre  segnalato all’Ats Valpadana.

La paziente affetta da demenza al momento della caduta si trovava in una zona dell’ edificio non consona alla propria patologia senza assistenza e sorveglianza e potenzialmente pericolosa data la presenza delle scale.

La Cisl Funzione Pubblica dell’ Asse del Po esprime le proprie considerazioni sull’episodio «Aspettando che vengano compiuti i dovuti accertamenti – dichiara il Segretario Generale Roberto Dusi – manifestiamo la nostra preoccupazione sia per la qualità del lavoro del personale sia per le condizioni di sicurezza degli ospiti. Negli ambienti lavorativi in cui viene a mancare serenità e benessere, in cui si opera in uno stato di costante tensione, può succedere che si verifichino alcuni episodi che normalmente non accadrebbero. In questi ultimi mesi, dopo la nota vicenda del mancato rinnovo contrattuale, tutto il personale ha operato in un clima particolare, siamo speranzosi che con con l’insediamento del nuovo CdA dopo il 30 aprile, possa tornare ad avvertire la vicinanza e il sostegno del consiglio d’amministrazione».

Share