26 marzo 2019

AGENZIA DELLE ENTRATE ANCHE IN LOMBARDIA IL 2 APRILE SCIOPERO DEL PERSONALE

agenzia-entrate SCIOPERO 2 APRILE

Venerdì 22 marzo si è tenuto presso il Ministero del Lavoro il tentativo di conciliazione obbligatorio, attivato da Fp Cgil, Cisl Fp, Uilpa, Confsal/Unsa e Flp nell’ambito dello stato di agitazione dei lavoratori dell’ Agenzia delle Entrate per la mancata definizione ed erogazione dei Fondi 2016 e 2017.

“L’Agenzia non ha fornito alcun nuovo elemento in relazione alla paventata decurtazione delle risorse afferenti ai citati Fondi, limitandosi a chiedere ulteriore tempo per risolvere dubbi interpretativi, a nostro giudizio incomprensibili anche a causa di una reiterata reticenza sui motivi e sulla reale portata dei dubbi stessi”.

A fronte della totale chiusura dell’Agenzia, le OO.SS. hanno dichiarato fallito il tentativo di conciliazione e hanno proclamato una giornata di sciopero nazionale dei lavoratori dell’Agenzia delle Entrate per il prossimo 2 APRILE 2019.

Anche il personale della Lombardia aderisce allo sciopero e in tutte le sedi del territorio saranno indette assemblee e iniziative di sensibilizzazione per ribadire con forza la necessità dello sblocco delle risorse dei fondi 2016 e 2017 per un concreto riconoscimento di lavoratrici e lavoratori che quotidianamente svolgono con impregno,professionalità e competenza il proprio lavoro.

In allegato CS unitario nazionale sciopero 2 aprile Agenzia Entrate

Share

RSS Feed Widget
TERRITORI
FORMAZIONE
SERVIZIO CIVILE


ARCHIVIO ARTICOLI: