26 giugno 2019

CISL FP DEI LAGHI: ANCHE IL DISTRETTO GIUDIZIARIO COMASCO VIVE UNA SITUAZIONE DISASTRATA

giustizia comoIn vista dello sciopero generale nazionale unitario del personale del Ministero della Giustizia il prossimo 28 giugno, Nunzio Praticò Segretario Generale Cisl FP Laghi fotografa la situazione  del distretto giudiziario comasco.

“Gravissime carenze di personale, uffici svuotati al 50% e mancata valorizzazione. I dipendenti dell’Amministrazione Giudiziaria saranno in sciopero venerdì 28 giugno. Lo scopo è quello di alzare il livello di attenzione sulla situazione letteralmente drammatica in cui versano gli uffici giudiziari di tutta Italia. L’interruzione delle relazioni sindacali unilateralmente deciso dall’Amministrazione Giudiziaria che non procede a convocare un tavolo nazionale dal 2 aprile scorso, ha dato il via alle necessarie e non più rinviabili azioni di mobilitazione, culminate nel fallito tentativo di conciliazione del 30 maggio 2019 e nella proclamazione dello sciopero per l’intera giornata di venerdì 28 giugno.   Sul tavolo delle rivendicazioni ci sono soprattutto le gravissime carenze di organico che costringono da anni i dipendenti a carichi di lavoro insormontabili e responsabilità ormai insostenibili. A ciò si aggiunga che, tenendo conto dell’età anagrafica dei dipendenti, tra soli due anni ci sarà un vuoto di organico pari o superiore al 50% con il conseguente concreto rischio di blocco del funzionamento degli uffici giudiziari, già ampiamente intasati”.

“Nel distretto giudiziario comasco la situazione è, se possibile, ancora più disastrata: il Tribunale di Como conta poco più di 70 dipendenti tra funzionari, assistenti e operatori a cui si aggiungono circa 30 unità all’UNEP e solo 6 al Giudice di pace. La Procura di Como è l’ufficio più in sofferenza di tutto il distretto, il personale è ridotto a poco più di 30 unità che devono far fronte alle delicate e numerose funzioni che quotidianamente si presentano. Il personale in servizio è pagato meno di tutti gli altri lavoratori pubblici, è mediamente vicino a fine carriera ed è frustrato dalla totale inerzia del Ministero che conosce da almeno due decenni la situazione dei suoi uffici periferici ma fa poco o nulla per tentare di risolverli”.

“Queste le ragioni che hanno spinto Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Pa a proclamare lo sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Amministrazione Giudiziaria per il prossimo 28 giugno. E’ stato chiesto più volte al Ministro Bonafede di attivarsi con un piano assunzionale straordinario, reale e non solo annunciato, valorizzando il personale in servizio attraverso il rispetto degli accordi sindacali presi. Nulla di ciò è stato fatto. Noi non ci stiamo. In ballo ci sono non solo i diritti sacrosanti dei lavoratori ma anche la funzionalità di uno dei servizi più importanti dello Stato, per la sicurezza dei cittadini, per la certezza del diritto, per il diritto ad una giustizia veloce ed efficiente”.

In allegato Sciopero Ministero della Giustizia – CS Cisl FP dei Laghi

Share

19 giugno 2019

COMO E VARESE IN SALUTE: DUE CONVEGNI CISL SULL’APPLICAZIONE DELLA RIFORMA DEL SSR NEL TERRITORIO LARIANO E VARESINO

La Cisl dei Laghi lancia la sfida sulla sanità: doppio convegno per riflettere insieme su come attuare la riforma del sistema sanitario regionale nelle province di Como e Varese.

Nei due incontri organizzati, che si terranno rispettivamente il 24 giugno 2019 dalle 9 alle 13 a Villa Gallia a Como e il 1 luglio 2019 dalle 9 alle 13 presso la sala Campiotti della Camera di Commercio di Varese, insieme alle categorie cisl dei pensionati, funzione pubblica e medici incontreranno le aziende sanitarie e socio-sanitarie dei comprensori lariano e varesino per dialogare sul tema e focalizzare priorità condivise.

 Como_in_salute  Varese_in_salute
Share

12 febbraio 2019

FUSIONE TRA CASA DI RIPOSO DI LOMAZZO E DI BREGNANO: LA CISL FP DEI LAGHI CHIEDE CHIAREZZA

416036_6446779_lomazzo_ca_19069048_displayLa futura fusione tra la Casa di Riposo di Lomazzo e quella di Bregnano suscita perplessità, il progetto di fusione tra le due strutture è tutt’altro che chiaro. Questa la denuncia della CISL FP dei Laghi che in merito all’operazione di fusione delle due case di riposo esprime la propria preoccupazione per il futuro di ospiti e lavoratori.

Gli organi amministrativi sostengono la fattibilità dell’operazione mentre le istituzioni pretendono chiarezza rispetto alla situazione debitoria della struttura di Bregnano e garanzie rispetto alla continuità dei servizi.
Ancora senza risposta le richieste della Cisl Funzione Pubblica dei Laghi rispetto al piano industriale e di sostenibilità economica per avere una fotografia della situazione debitoria, a fronte anche del congelamento del premio di produttività dei lavoratori del 2017, altra questione rispetto alla quale le OO.SS. da più di un anno attendono un riscontro.

“Il quadro della situazione è grave – dichiarano dalla CISL FP dei Laghi – siamo molto preoccupati ed esprimiamo la nostra vicinanza agli iscritti e lavoratori ancora nell’incertezza, è ora di fare chiarezza per evitare un’influenza negativa sulla qualità dei servizi offerti. Per questo chiediamo l’intervento delle Istituzioni a garanzia di un’operazione corretta e trasparente che coinvolga le OO.SS. per una fittizzia collaborazione a tutela dei lavoratori ma anche dei cittadini che usufruiscono di questi servizi”.

Share

:: Altre Notizie
15 gennaio 2019

Vertenza Rinnovo CCNL Sanità Privata: le iniziative di mobilitazione in programma nel comasco

20 novembre 2018

COMUNE DI CAMPIONE D’ITALIA: LAVORATORI IN PRESIDIO A PALAZZO MONTECITORIO IL 26 NOVEMBRE

5 novembre 2018

CONTRATTIAMO DIRITTI! Vota le proposte di CISL FP, FP CGIL, UIL FPL, UIL PA per una PA migliore!

26 settembre 2018

Campione d’Italia: CISL FP, FP CGIL e UIL FPL dei Laghi in udienza al Viminale con il Sottosegretario Carlo Sibilia

23 giugno 2018

Equiparare i tempi di erogazione del TFR tra settore Pubblico e Privato!

21 maggio 2018

Firmati i CCNL Sanità pubblica e Funzioni Locali

16 maggio 2018

Ok della Corte dei Conti a CCNL Sanità e Funzioni Locali

11 maggio 2018

ANNUNZIATO PRATICO’ NUOVO SEGRETARIO GENERALE CISL FP DEI LAGHI

10 maggio 2018

CONGRESSO STRAORDINARIO TERRITORIALE CISL FP DEI LAGHI

29 aprile 2018

Incentivi per funzioni tecniche e trattamento economico accessorio del personale dipendente

28 marzo 2018

RSU 2018

23 febbraio 2018

Firmata ipotesi di accordo CCNL Sanità pubblica

21 febbraio 2018

Firmata ipotesi accordo Funzioni locali

4 febbraio 2018

Quale S. Anna – Quali prospettive di sviluppo

22 gennaio 2018

9 gennaio 2018

RSU 17-18-19 aprile 2018

23 dicembre 2017

Contratto funzioni centrali: firmata ipotesi accordo

15 dicembre 2017

Assicurazione colpa grave: polizze 2018 sanitaria e patrimoniale.

14 marzo 2017

NINO VENTOLA RICONFERMATO SEGRETARIO GENERALE CISL FP dei LAGHI

12 marzo 2017

CISL FP LAGHI: VERSO IL SECONDO CONGRESSO TERRITORIALE

22 agosto 2016

AD OTTOBRE NUOVO CORSO ECM A VARESE

15 giugno 2016

#ContrattoSubito, in un video il racconto della mobilitazione

8 aprile 2016

Il Pubblico Impiego in piazza per il Contratto

9 marzo 2016

Pubblico impiego: sciopero generale il 7/4 in Lombardia per il rinnovo del contratto, il miglioramento dei servizi e la valorizzazione del lavoro

7 marzo 2015

4 febbraio 2015

RSU Day 2015: i candidati della Lombardia incontrano Annamaria Furlan

26 gennaio 2015

Nuovi corsi ECM a Gallarate e a Como

15 gennaio 2015

Pronti alla sfida delle Rsu2015. I primi manifesti Cisl Fp: #iltuolavorovale

11 luglio 2014

NEWS COMO VARESE


VIDEO
Province operazione a cuore aperto
CISL Nazionale CISL Nazionale
 
CISL FP Nazionale CISL FP Nazionale
 
CISL Lombardia CISL Lombardia
 
 PROGETTO SERV CIVILE
             
 
 
 
           
 
 FP DEI LAGHI
laghi
CHI SIAMO
Segretario Generale NUNZIO PRATICO'
Segretario MIRELLA PALERMO
Segretario SIMONA SESSAREGO
DOVE SIAMO
Sede di Como
Via Giuseppe Brambilla, 24 22100 Como
Sede di Varese
Via Bernardino Luini, 5 21100 Varese
CONTATTI
Sede di Como
Tel: 031 296111
Sede di Varese
Tel: 0332 283161
Fax: 0332 285721
Email: fp.deilaghi@cisl.it  PEC:cislfplaghi@pec.it
www.cislfpdeilaghi.it