13 settembre 2017

AGENZIA DELLE ENTRATE: ANCHE IN LOMBARDIA MOBILITAZIONE UNITARIA DI TUTTO IL PERSONALE

 A.EntrateAnche in Lombardia riprende la vertenza unitaria di sindacati e  dipendenti dell’ Agenzia delle Entrate con iniziative articolate su tutto il territorio per superare le immotivate resistenze dell’Agenzia nel prevedere il dovuto riconoscimento professionale per il personale e per denunciare la situazione di forte difficoltà operativa e lavorativa dovuta alle continue modifiche normative, agli obiettivi sempre più irragionevoli e al difficile clima esterno creato da una campagna di delegittimazione del personale dell’Agenzia in alcun modo contrastato dall’Autorità politica e dal vertice dell’Agenzia.

Dall’11 al 19 settembre 2017 su tutto il territorio nazionale Assemblee del personale, il 14 settembre 2017 Presidio presso la Direzione Generale dell’Agenzia a Roma, il 19 settembre 2017 Manifestazione dinanzi al MEF. La vertenza mette al centro delle sue rivendicazioni la valorizzazione del personale, non solo per ridare dignità al lavoro svolto, ma anche per contribuire ad una migliore qualità ed equità dell’azione dell’Agenzia. Per un complessivo miglioramento ed efficientamento dei servizi fiscali, attraverso significativi investimenti sul personale e sulle strutture; Per ridare consistenza al Fondo di produttività per garantire il riconoscimento delle attività svolte e i risultati raggiunt in termini di contrasto all’evasione e di “tax compliance”; Per una nuova stagione di progressioni economiche che valorizzi tutto il personale; Per rilanciare la partecipazione ed il confronto sui processi di riforma che non possono essere assunti unilateralmente dai vertici e non debbono essere l’ennesima occasione per depotenziare e indebolire la macchina fiscale.

Le organizzazioni sindacali lombarde chiedono con forza immediati interventi risolutivi e che diano il giusto riconoscimento a chi con il lavoro quotidiano concorre alla realizzazione di quanto recita la costituzione all’art 53.

Invitano, quindi, tutti i lavoratori alla partecipazione compatta a tutte le manifestazioni in programma, per fare sentire con forza la propria voce.

Share

16 dicembre 2016

Agenzia dogane e monopoli: il dossier della Cisl FP – dicembre 2016

Agenzia Dogane Monopoli 15dic2016Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Accordo del 28 novembre 2016
Area Dogane
Programmati 3.749 passaggi
Area Monopoli
Programmati 540 passaggi

Accordo del 15 dicembre 2016
Area Dogane
Programmati altri 653 passaggi, per un totale di 4.402

Scarica il Dossier in allegato

Share

16 dicembre 2016

Agenzia entrate: il dossier della Cisl FP – dicembre 2016

Agenzia Entrate 15dic2016

Agenzia delle Entrate

Sottoscritta un’importante intesa:

Programmati altri 10.700 passaggi di fascia economica

 Scarica il Dossier in allegato

Share

30 novembre 2016

Agenzia delle Dogane e Monopoli – Dossier Cisl FP novembre 2016

Ag Dogane Monopoli 30nov2016Agenzia delle Dogane e Monopoli

Sottoscritti 9 accordi:

Fondo 2014
Fondo 2015
Fondo 2016
Sviluppi economici
Mobilità volontaria nazionale

 
 Scarica il Dossier Cisl Fp  in allegato
Share

23 novembre 2016

Volantino Agenzia delle Entrate: D.L. 193/2016 recante “Disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili”

Volantino Agenzia Entrate 21nov2016

E’ disponibile online il nuovo volantino dell’Agenzia delle Entrate concernente l’iter di conversione in legge del D.L. 193/2016 recante “Disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili”

Share

16 novembre 2016

Dossier Agenzia delle Entrate – novembre 2016

AgEntrate Dossier 16nov2016 web

E’ disponibile online il nuovo dossier dell’Agenzia delle Entrate concernente i tre accordi sottoscritti, relativi a:

- definizione utilizzo del Fondo 2014
- secondo acconto della produttività 2015
- anticipo della produttività 2016

 

Share

5 luglio 2016

FIRMATA L’INTESA CON L’AGENZIA DELLE ENTRATE DELLA LOMBARDIA

MILANO: SEDE E LOGO AGENZIA DELLE ENTRATE

In data 4 luglio 2016 CGIL, CISL e UIL della Funzione Pubblica Lombarda hanno finalmente siglato il verbale di intesa sui temi alla base dello stato di agitazione che era stato proclamato dalle stesse il 19 aprile 2016.

Per la Cisl si tratta di un risultato soddisfacente per lo sviluppo della trattativa e per i contenuti dell’accordo sottoscritto. Un accordo a grande valenza politica che risponde ai bisogni e alle aspettative dei lavoratori. Lavoratori che hanno dimostrato una grande e determinante partecipazione alle iniziative di rivendicazione.

“L’accordo – dichiara Antonio Tira, Segretario Generale Cisl Funzione Pubblica Lombardia – è stato fortemente voluto dalla Cisl e risponde in termini innovativi e di merito ad una serie di istanze che per alcuni istituti si trascinavano da anni”

Il testo dell’intesa risponde compiutamente alle richieste della piattaforma rivendicativa e fornisce importanti risposte alla strutturazione di relazioni sindacali che vincolano le parti a principi di responsabilità, correttezza, buona fede e trasparenza, impegnando altresì anche le Direzioni Territoriali. Un accordo che dovrà trovare ora sviluppo anche a livello territoriale.

Questi i punti salienti dell’accordo in risposta alle richieste della piattaforma rivendicativa: Voluntary Disclosure, mobilità, razionalizzazione sedi, formazione, benessere personale, sicurezza/stress lavoro correlato, organici, responsabile del procedimento, tutela dipendente continua a leggere [...]

Share

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

6 maggio 2014

Comparti

…in costruzione…

Share